di Secessionista


Nudi siamo

di fronte all’assoluto

senza orologi, finzione, pudori.

Al cospetto della morte

quando incontriamo la bellezza o

la prima volta che conosciamo l’amore.

Annunci