Astenersi perditempo e dilettanti

di Secessionista


“Scrivere è un tuffo dove non si tocca, dove non si vede. Lo faccio perché altrimenti scoppierei, ma con tanta fatica e ogni volta con paura, perché non so mai cosa tornerà in superficie”

Annunci