In Autunno si può

di Secessionista


Camminare nei campi guardando a terra

le zolle scompagnate dall’aratro

sul margine, ancora erba che si spegne

diventando gialla e secca senza ironia.

Ecco l’albero, è proprio questo

di sotto, ci si pesca bene

in altre stagioni

ma adesso non fa ombra.

Il casolare lontano dove dovrò tornare

sembra una condanna quotidiana

mentre me sto solo ancora per un pò

perché non capisco affatto ciò che dovrei fare

per ottenere un abbraccio da una madre senza memoria.

Annunci