Estetica d’asfalto

di Secessionista


Di ciò che mi stupisce

trattengo ogni volta un pezzetto.

Quando ne ho abbastanza li assemblo

in qualche forma di patologia.

Eludo la realtà

succhiandone le parti migliori;

quel sorriso veneziano

e la terribile bellezza

di una superstrada al tramonto.

Annunci