I motivi di un masochista

di Secessionista


La tua prima presenza è una fiammella di candela, il cui bagliore si allarga appena un po' dalla tua mano. E la tua mano me la ricordo bene, quando mi picchiava diventando martello, o mi tirava i capelli diventando tenaglia. E' immortale la tua mano, che mi friggeva i nervi mentre cercavo di intuire dove stessi per mollare il colpo. Ancora serbo negli occhi l'espressione folle d'ira dei tuoi.

Nessuno di voi capirà perché mi volessi guadagnare una punizione al giorno. Il fatto è che le mie guance abituate agli schiaffoni non potevano più percepire carezze e baci, posto che qualcuno me ne avesse dati. Insomma, per farla semplice, l'abitudine al dolore mi faceva sentire spento, morto, se veniva a mancare. Il supplizio di non provare nulla può costituire un ottimo motivo per uccidersi. Almeno per tentare. Infine, mi rimasero solo due alternative: barbiturici o donne dominatrici.

Annunci