Posso avere l’onore di questo ballo?

di Secessionista


 

Amo l'aristocrazia nel suo significato originario: governo dei migliori. Mi sembra giusto che siano loro a governare. Al contempo, mi considero in qualche modo, marxista perché ritengo che tutti dovrebbero avere la chance di poter diventare “i migliori”. Sono di destra? Di sinistra? E' importante definire un'area politica, o invece sarebbe meglio fare distinzione tra idee buone e cattive? E poi, diciamo che in Italia governa la Destra, ma a me sembra piuttosto un manipolo di accattoni senza cultura, radici, onore. Non è un caso se il motto “noblesse oblige” è caduto nel dimenticatoio. Tutto ciò che questi nuovi ricchi sanno insegnare ai figli è come salire sul marciapiede con il Suv. Un tempo, il ricco che faceva fallimento si toglieva la vita. Oggi scappa in Sud America. Certo, i politici della corte di Berlusconi possono vantarsi di avere un grosso potere, ma in quanto a palle…

Annunci