Impossibile

di Secessionista


Sono la rossa imago del tempo che termina.

Presi la finestra e la scagliai al suolo

per risparmiarvi il dolore del pensiero che irrigidisce.

Poi vi uccisi, onde insegnarvi a vivere.

Lo feci perché vi amavo molto.

Ma ricadeste nell’errore consueto.

Mi accontento perciò di vedervi andare al mattatoio

con l’immenso disagio di non poter fare altro.
Annunci