Regalo di Santa Lucia

di Secessionista


La casa era dentro una scatola di cartone, con immagini colorate che mostravano come doveva apparire appena terminata. Il primo lavoro da fare era separare i pezzi di plastica dal loro supporto. Siccome non avevo le pinze adatte, restavano dei piccoli buchi nel punti di contatto. Provai diverse volte gli incastri, soprattutto delle parti più piccole, come le fioriere sotto le finestre. Avevo scelto quella casa unicamente perché mi piaceva la sua forma. Adesso so che si trattava di un tipico cottage inglese. Dopo aver provato ogni parte, venne il momento di incollarle insieme. Io odiavo la colla. Rende definitivo tutto, anche gli errori. Infatti, incollai i muri storti. Attento a non sbagliare. Attento che sbagli. Ecco! Hai sbagliato. E’ così che le case crescono piene di difetti. E dopo bisogna portarle dallo psicanalista.

Annunci